Odg Lazio, solidarietà al videomaker aggredito. Ampliare i confini della professione

redazione
01 September 2021

Solidarietà al videomaker Francesco Giovannetti aggredito da no-vax. Aprire la professione e rilanciare la riforma dell’Ordine

L’Ordine dei giornalisti del Lazio esprime solidarietà e vicinanza al videomaker Francesco

Giovannetti, vittima di una vile aggressione durante una manifestazione contro il Green pass. Lo ha detto la presidente Paola Spadari intervenendo al presidio promosso dall’Associazione Giornalisti Videomaker svoltosi il 31 agosto a Roma, in piazza del Pantheon.

   “Con il videomaker  Giovannetti – ha affermato la presidente  Spadari – ci incontreremo nei prossimi giorni per mettere a punto il suo percorso di iscrizione all’albo dei giornalisti”.

Il consiglio dell’Odg del Lazio “ritiene giunto il momentodi allargare i confini  dell’Ordine a quanti di fatto svolgono la professione giornalistica. Si tratta di colleghi che esercitano il diritto-dovere di cronaca spesso senza garanzie né contratti stabili, e devono poter usufruire delle tutele riservate agli iscritti al nostro albo professionale. Anche per questo non è più rinviabile la riforma dell’Ordine dei giornalisti. Noi siamo pronti a fare la nostra parte, ci auguriamo che il Parlamento faccia finalmente la sua”. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre iniziative e i nostri contenuti

© 2020 Tutti i diritti riservati.